Da dieci anni la nostra associazione organizza il servizio di Doposcuola per i bambini delle scuole primarie e secondarie (elementari e medie). 

Doposcuola Uniendo RaicesIl progetto nasce nel 2006 con lo Sportello Donna finanziato dal CSV di Aosta. Abbiamo iniziato con poco più di quindici bambini e con l’idea di creare uno spazio per aiutare i ragazzi di origine latino-americana. Fin da subito sono arrivate richieste di allargare il servizio anche ad altre nazionalità e così abbiamo fatto. Dal secondo anno in avanti il numero degli studenti è andato aumentando rendendo necessario il trasferimento dal Centro per le Famiglie di Via Monte Pasubio all’Oratorio Interparrocchiale del Centro San Filippo Neri che ancora oggi ci ospita insieme alla scuola del Quartiere Cogne e l’ITPR Corrado Gex con i bambini della Ettore Ramires.

Doposcuola Uniendo RaicesGrazie ai finanziamenti dell’Assessorato alle Politiche Sociali del comune di Aosta prima e al bando dell’Assessorato Sanità, Salute e Politiche Sociali della Valle d’Aosta poi, continuiamo ad aiutare i bambini di tutte le nazionalità che hanno bisogno di un supporto nello svolgere i compiti coadiuvati da educatori e volontari.

Il passaparola e il contatto diretto all’interno delle scuole hanno fatto in modo che oggi il doposcuola conti più di ottanta ragazzi tra scuole elementari e medie. Per i ragazzi stranieri delle scuole superiori con forti problemi legati in particolare alla lingua, inoltre, è stato istituito un doposcuola che viene portato avanti grazie al lavoro dei volontari.

Vuoi saperne di più? Hai voglia di metterti in gioco come volontario? Puoi trovarci tutti i martedì e giovedì dalle 9:00 alle 12:00 presso il CSV di Aosta (Via Xavier de Maistre, 19) oppure scrivici una mail a uniendoraices@hotmail.com. Non dimenticare di seguirci sui social per rimanere sempre aggiornato sugli eventi futuri e sulle nostre iniziative!

facebook istagram

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>